Follow by Email

lunedì 23 aprile 2012

LA VIA DELL'ARGIMUSCO

LA VISTA SI ALLARGA
IL CIELO E' INFINITO
LA TERRA E' LIBERA
IL VENTO FA SENTIRE
LE SUE VOCI
COSI'
LUNGO IL SENTIERO
DELLA RINASCITA
VOLENDO UNIRE  LE ENERGIE
FEMMINILI E MASCHILI
E' LI' CHE SI INCONTRA LA VITA.

UN PERCORSO CHE GIA' SI INTRAVEDE
DA LONTANO,MA
CI VUOLE UN TRAMITE:
COLEI CHE COME
 LA MADRE PARTORIENTE
DIVENTA IL PASSAGGIO
LA PORTA IN CUI SI PASSA
NELLA DIMENSIONE CARNALE
E NON SOLO ...
COLEI CHE
 POTREBBE RIVELARE UNA DIMENSIONE
 BEN OLTRE QUELLA CARNALE
PERCHE' SEI TU CHE APRI LA
DIMENSIONE CHE DESIDERI
ALLORA
LA PORTA ASTRALE
TI CONDUCE IN ALTRE DIMENSIONI
PIU' SOTTILI

LA NASCITA SI PORTA CON SE' LA MORTE,
UNIONE DELLE ENERGIE OPPOSTE,
COSI'
 LA NASCITA  FISICA HA
UNA MORTE  FISICA E
UNA RINASCITA DELL'ANIMA

E L'AQUILA VOLA
TRASPORTANDO L'ANIMA
NELLA SUA VERA SEDE
IL DIVINO

E L'AMORE DONATO TRAMITE UNA
PREGHIERA
PORTA ANCORA PIU' IN ALTO
L'ANIMA E IL SUO RISTORO
ABBANDONANDOSI AL CUORE
DEL DIVINO.

IL PASSO E' SILENZIOSO

LA VISTA SI ACUISCE
AD OGNI ANGOLO E
AD OGNI RAMOSCELLO
IL TUO CUORE SUSSULTA

UN FIORE
UN ALITO DI VENTO
TUTTO DIVENTA
PURA ENERGIA

AMPI SPAZI E
IL CUORE S'APRE
ALL'INFINITO

E SEMBRA VOLARE
COME UN TUTT'UNO
CON L'AQUILA REALE.