Follow by Email

domenica 13 maggio 2012

LA FAVOLA DELL'IMMAGINE ,1°

C'ERA UNA VOLTA, NEANCHE TANTO TEMPO FA, UN ANGELO CHE SI CHIAMAVA "LUMINOSO".
LUMINOSO AVEVA DELLE BELLISIME ALI LUCENTI E FLUTTUAVA NELL'OCEANO COSMICO INSIEME AD ALTRI ANGELI. EGLI AVEVA IL COMPITO DI RACCOGLIERE  LE PREGHIERE DEGLI ESSERI VIVENTI E DI PORGERLE A DIO.
COSI' ERA SEMPRE IN ATTESA CHE ARRIVASSE DA LUI UNA PREGHIERA, MA PER POTERLA SENTIRE QUESTA DOVEVA ESSERE RECITATA CON IL CUORE.
IL PIU' DELLE VOLTE SENTIVA SOLO UN SUSSURRO , UN BALBETTIO  DI PAROLE; INVECE QUANDO LA PREGHIERA ERA FATTA CON IL CUORE ,LUMINOSO VEDEVA IL DESIDERIO ESPRESSO IN UNA IMMAGINE CHE SI RIFLETTEVA NEL SUO CUORE.
QUINDI  SI RECAVA CON IL SUO CUORE IN MANO , INCISO DALLE PAROLE DELLA PREGHIERA IN UNA IMMAGINE , DINANZI ALL' OCCHIO DIVINO IL QUALE GUARDAVA L'IMMAGINE DEL CUORE DI LUMINOSO E TUTTO QUESTO FACEVA SI' CHE LA PREGHIERA FOSSE ESAUDITA.
LE PREGHIERE ERANO TUTTE DIVERSE, NASCEVANO DA BISOGNI MATERIALI, E NON SOLO, ALCUNE ESPRIMEVANO LA NECESSITA' DI NON ESSERE AMATI ABBASTANZA.
QUESTE PREGHIERE SI SOLLEVAVANO COME IN UNA NUVOLA BIANCA  PIENA DI PAROLE, SALIVANO VERSO L'ALTO E MAN MANO CHE SALIVANO MOLTE SI PERDEVANO NEL  VASTO OCEANO COSMICO, ALTRE SBIADIVANO COME SE NON AVESSERO VOCE ABBASTANZA FORTE  E INFINE SOLO ALCUNE , ANZI POCHE RIUSCIVANO A GIUNGERE AL CUORE DI LUMINOSO.
LUMINOSO, ESSENDO UN ANGELO GIOVANE, ERA MOLTO CURIOSO DI VEDERE DA DOVE PROVENIVANO QUELLE PAROLE E DA CHI VENIVANO PRONUNCIATE.
COSI' SI MISE AD OSSERVARE CON ATTENZIONE IL PUNTO DA DOVE LUI SCORGEVA LA NUVOLA BIANCA DI PAROLE E INCOMINCIO' A SEGUIRLA PER VEDERE DA DOVE DERIVAVA.
ERA DAVVERO CURIOSO DI SAPERE CHI ERANO QUESTI ESSERI COSI' STRANI CHE CHIEDEVANO COSE CHE GIA' POSSEDEVANO , POICHE' NELLE LORO PAROLE RISIEDEVA L'IMMAGINE DEL LORO DESIDERIO CHE ERA ANCHE CIO' CHE IL DIVINO GUARDAVA E CHE POI MIRACOLAVA.
NELLA REALTA' DIO NON FACEVA ALTRO CHE ADERIRE ALLE INVOCAZIONE DI QUESTI ESSERI PERCHE' IL SUO DESIDERIO PIU' GRANDE ERA QUELLO DI RIVESTIRE D'ORO IL SUO UNICO FIGLIO.....INFATTI TUTTI GLI ESSERI ERANO PER LUI COME L'UNICO  FIGLIO SUO ADORATO.
FINE PRIMA PARTE