Follow by Email

giovedì 21 giugno 2012

CE ET LA CRISE

C'E' LA CRISI
IO TI LICENZIO

C'E' LA CRISI
E IO TI STRAVOLGO LA VITA

C'E' LA CRISI
NON POSSIAMO COMPRARE PIU NULLA

C'E' LA CRISI
IO CHE COLPA NE HO?

LA CRISI C'E' PERCHE'
GIUSTO PER UNA BUONA FORMAZIONE
SIAMO CRESCIUTI ABBASTANZA
DA POTER AVERE UN PO' TUTTI
POTERE ECONOMICO.

QUESTO HA SCONVOLTO I PIANI
DELL'OLIGARCHIA:
LA RES  PUBLICA NON E' MAI ESISTITA

LA CRISI E' IL PRODOTTO VISCERALE DELLA CASTA
PER PROTEGGERE LA LORO COMUNITA'
ED IL POTERE AD ESSA ASSOCIATA.

IO NON CI CREDO ALLA CRISI!