Follow by Email

domenica 17 febbraio 2013

dernesto

P2108716.JPG

Un' anima nasce
e si porta con sè tutto il suo bagaglio di esperienze passate.
Di vita in vita,
attraverso il suo passaggio,
vive esperienze fisiche e psichiche
fino a quando riesce a far emergere
dentro di sè la sua anima immortale.

Allora l'uomo abbandona ogni ostacolo
che possa turbare questa comunicazione
ancestrale con la propria anima,
scoprendo la sua divinita'.

La Natura ,che lo segue,
apre il passaggio
allo svelarsi della Verità nell'anima
e ri-conosce il divino nell'uomo liberato.
Si inchina ed
 apre il "passaggio";
la porta di unione con il divino,

Allora  e solamente allora
non c'è piu' differenza tra
Natura ed essere umano.