Follow by Email

sabato 29 agosto 2015

Intelligenza Artificiale

E' probabile che IA non è tanto un robot che diventa autonomo, quanto l'uso stesso che ne viene fatto per mano dell'uomo e della sua oscura intelligenza...ed è ancora piu' probabile che IA possa entrare in interferenza con il nostro cervello tanto da diventare noi dei robotizzati e dimenticare del tutto chi siamo veramente , divenendo cosi' la razza umana poco incline alla liberta'...io direi io  poco incline alla -flessibilità- . 
Colpevoli di non usare il proprio cervello e le proprie intuizioni ...e di allontanare sempre di piu' la natura dalla nostra vita.
Sempre noi siamo il pericolo e mai qualcosa di diverso nell'Universo.