Follow by Email

martedì 27 dicembre 2011

LA TENEREZZA
NEI MIEI RICORDI PIU' CARI
CON LA MENTE RITORNO NEI MIEI PASSI ANTICHI
QUANDO MIO PADRE ACCAREZZAVA I MIEI LUNGHI CAPELLI,
ED IO AMAVO SEDERMI ACCANTO A LUI AVVOLTA DAL SUO AMORE.

LA TENEREZZA ANCHE NEI MOMENTI PIU' DIFFICILI CHE
SGORGA DAL CUORE NEGLI ATTIMI FATTI DI SILENZI SENZA FINE

LA TENEREZZA DEI SOGNI MAI VISSUTI
O DEL CUORE TENERO DI PASSIONE

DAI MOMENTI PIU' BELLI
AI PIU' DIFFICILI
DAI PIU' TENERI
AI PIU' RIBELLI
LA TENEREZZA
 UN FILO SOTTILE CHE COLORA DI ROSA
LA MIA VITA